Contratti Software e del Web

Consulenza legale per la redazione e gestione di contratti software e informatici
A cura dell'avvocato Nicola ferrante

Contratto Promozione Canali You Tube

Consulenza legale promozione canali you tube

 

Il contratto di gestione e promozione di canali youtube è un contratto che ha per oggetto la gestione e la promozione di uno o più canali youtube con contenuti omogenei. Tale contratto mette in relazione un soggetto o un’impresa creatrice di contenuti  e  un’impresa che si occupa di web marketing e che avrà il compito promuovere  i canali verso il pubblico dei visitatori ed incrementare  le entrate derivanti dalla raccolta pubblicitaria inserita nei video o nel canale youtube.

Nel contratto di gestione e promozione di canali youtube  il cliente rimane proprietario e titolare dei contenuti inseriti del canale e dello stesso canale, oltre dei diritti esclusivi di proprietà intellettuale, sia morale che patrimoniale, su  tutte le opere creative e materiali a lui riferibili. La società di gestione avrà invece il compito di gestire, organizzare, diffondere  e  pubblicizzare i canali youtube del cliente, oltre a  offrire e vendere inserzioni pubblicitarie  sul canale a lui riferibile.

Solitamente, il gestore  promuove i  canali youtube e i contenuti  inseriti   anche attraverso azione di web marketing su altri siti web, social network e sullo stesso sito www.youtube.com ed eventualmente  potrà inserire il materiale del cliente in altri canali o piattaforme web di sua proprietà, alfine di migliorare la visibilità dei contenuti verso il pubblico degli utenti.

Il gestore  non garantisce  un risultato in termini di numero di visitatori del canale o di raccolta pubblicitaria. Infatti questi dipendono da una serie variabile di fattori, come la qualità, la quantità, l’aggiornamento, la novità e la tipologia dei contenuti. Il contratto potrà comunque disciplinare il caso in cui,  dopo un certo periodo, l’attività del gestore non produca alcun risultato di rilievo, prevedendo  la risoluzione anticipata del rapporto.

Il gestore, come compenso della sua attività, riceve una quota fissa delle entrate pubblicitarie raccolte tramite il canale youtube. Il corrispettivo può anche essere direttamente proporzionale ai risultati ottenuti in termini di incremento dei visitatori o della pubblicità. In merito, il cliente si dovrà impegnare a collaborare con il gestore e a tenere aggiornati i materiali caricati, prevedendo un piano di diffusione dei contenuti.

Il cliente resta  l’unico responsabile riguardo i contenuti caricati sul canale youtube. Egli dovrà garantire  che le stesse opera o il materiale caricato sono di sua esclusiva proprietà e non copiate, in tutto o in parte, da altre opere o materiale riferibili a terzi. Inoltre, dovrà garantire che le opera creative e il materiale fornito e caricato non siano illegali o contengano materiale, dati e o informazioni illegali, ovvero contro la morale, il buon costume e/o l’ordine pubblico, né   con contenuto pornografico, pedopornografico e/o comunque contenuto osceno, diffamatorio, abusivo o contenuto di tipo discriminatorio o offensivi per i terzi.

Solitamente l’incarico al gestore viene dato in esclusiva e si prevede un obbligo di non concorrenza, e quindi, per tutta la durata del  contratto, il cliente si impegnerà a non  caricare e diffondere autonomamente  su altri siti o piattaforme web materiale che sia analogo o con contenuti simili ai video caricati sui canali youtube curati dal gestore.  In relazione a ciò potranno essere previste dal contratto determinati casi di risoluzione anticipata per inadempimento contrattuale.

Questo tipo di contratto ha una durata che è necessariamente medio-lunga, dato che i  risultati in termini di incremento del numero di visitatori si ottengono solo dopo alcuni mesi.

In questa sito potete trovate articoli su tutti i più comuni contratti del software e contratti del web.

Per avere informazioni sulla nostra consulenza per la redazione di contratti software e informatici vai a questa pagina o contatta lo studio alla mail   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., al numero 328-9687469 o attraverso il modulo di contatto sottostante.

Nota: si precisa che gli articoli presenti su questo sito sono da considerarsi come un riassunto, a mero titolo informativo, della più ambia disciplina dei contratti. Lo studio non si assume nessuna responsabilità per l’uso di tali informazioni. Gli articoli sono protetti dalla legge sul diritto d’autore.

Contatto diretto

* Trattamnto dei dati in base alla legge sulla privacy
captcha
Ricarica