Ultime Notizie

Aspetti Giuridici del Contratto di SEO

by Avv. Nicola Ferrante
in News
Visite: 1322

Il contratto relativo al posizionamento di un sito web, il c.d. contratto di SEO (Search Engine Optimization), è una tipologia contrattuale che ultimamente è diffusa molto, da una parte tra i professionisti e le aziende che vogliono migliorare la loro presenza su Internet o aprire una nuova posizione sulla rete, dall'altra tra esperti SEO e web agency che vendono questi servizi di ottimizzazione e posizionamento. Questa tipologia contrattuale non è prevista espressamente dal nostro codice civile, né viene regolamentato da altri testi normativi, restando, la sua regolamentazione, affidata alla prassi e alle regole generali, solitamente differenziandosi in base alla tipologia di soggetto che offre il servizio di SEO, sia esso singolo professionista consulente o invece un'impresa.

Il contratto relativo al posizionamento di un sito web, il c.d. contratto di SEO (Search Engine Optimization), è una tipologia contrattuale che ultimamente è diffusa molto, da una parte tra i professionisti e le aziende che vogliono migliorare la loro presenza su Internet o aprire una nuova posizione sulla rete, dall'altra tra esperti SEO e web agency che vendono questi servizi di ottimizzazione e posizionamento. Questa tipologia contrattuale non è prevista espressamente dal nostro codice civile, né viene regolamentato da altri testi normativi, restando, la sua regolamentazione, affidata alla prassi e alle regole generali, solitamente differenziandosi in base alla tipologia di soggetto che offre il servizio di SEO, sia esso singolo professionista consulente o invece un'impresa.

La necessità di migliorare il posizionamento del proprio sito nasce dal fatto che i motori di ricerca, in risposta alle ricerche degli utenti effettuate per parole chiave (keywords), forniscono i risultati in ordine gerarchico. Si viene così a creare una classifica di siti tra cui scegliere (la .c.d SERP, Search Engine Results Page), e ovviamente i siti posizionati meglio sono quelli che ricevono più visite. Fornire risultati rispondenti, il più possibile, alle aspettative degli utenti, sia in termini di pertinenza che di qualità dei siti proposti, è il principale obiettivo di ogni motore di ricerca.

All'interno di questo meccanismo, l'attività di un esperto SEO è consentire agli utenti di reperire facilmente il sito di cui si sta occupando, aumentandone così il volume di traffico qualificato, cioè di utenti specificamente interessati. Fra le attività SEO troviamo l'ottimizzazione della struttura del sito, degli url e dei link, il miglioramento dell'accessibilità delle informazioni da parte dei motori degli utenti, la gestione degli aggiornamenti, l'analisi del contenuto del sito, ect. Il Search Engine Optimization fa parte dell'attività di Web marketing, e differisce Search Engine Marketing (SEM), che invece riguarda l'attività di acquisto di traffico svolta nei principali motori di ricerca. La piattaforma di SEM più famosa è AdWords, di Google, la quale, tramite un meccanismo ad asta permette agli utenti di acquistare una parola chiave; in base all'offerta effettuata (e al punteggio di qualità) si ottiene un determinato posizionamento nella pagina dei risultati del motore di ricerca.

I motori di ricerca hanno 4 funzioni principali: scansione (crawling) del web, costruzione dell'indice, calcolo della rilevanza e dell'ordine dei risultati delle ricerche e presentazione dei risultati delle ricerche. I criteri usati dai motori di ricerca (google prima di tutto) per stabilire il posizionamento dei siti, e di ogni singola pagina, sono molteplici e variano nel tempo: Googlebot, lo spider di Google, analizza costantemente il web alla ricerca di nuove pagine e viene aggiornato continuamente per affinare gli algoritmi matematici addetti all'indicizzazione e al posizionamento dei siti. Per questo è necessario che l'esperto di SEO si tenga aggiornato sull'evoluzione delle tecnologie che operano l'indicizzazione e la classificazione delle informazioni presenti su internet.

Il contratto di SEO presenta numerose criticità dal punto di vista legale e giuridico. Il soggetto che si impegna a ottimizzare il sito web del cliente e migliorarne il posizionamento nella SERP (Search Engine Results Page), spesso deve fare i conti con altri soggetti, primo fra tutti colui che gestisce il motore di ricerca (in Italia principalmente Google). O ancora con il soggetto/i che hanno creato e gestiscono il sito web. Inoltre non è sempre facile riuscire a tenere il passo con i continui aggiornamenti che il motore di ricerca promuove in relazione allo sviluppo del suo algoritmo di ricerca. Gli algoritmi di un motore di ricerca cambiano costantemente, e solitamente con modalità poco trasparenti, per cui potrà anche essere difficile per l'esperto SEO arrivare a ottenere gli obiettivi prefissati in tempo utile.

Chi fornisce il servizio di ottimizzazione per i motori di ricerca deve quindi essere estremamente cauto negli impegni che offre ai propri clienti, e nelle obbligazioni che va ad assumersi nei confronti di quest'ultimi, affinché il contratto preveda le più ampie garanzie per lui e ovviamente raggiunga i risultati sperati dal cliente. Sarebbe quindi opportuno chiarire subito i diversi ruoli e responsabilità, gli obiettivi reali che si possono raggiungere e le loro tempistiche (in questo campo spesso ci vuole molto tempo e lavoro prima di vedere dei risultati), le sanzioni da prevedere in caso l'attività non raggiungesse nessun obiettivo o, per esempio, in caso di peggioramento nel posizionamento, magari non imputabile all'esperto SEO, le conseguenze economiche per il cliente in caso di posizionamento non ottimale (si pensi ad un sito web di e-commerce che sarebbe ben più danneggiato rispetto ad un normale sito web del peggioramento della sua posizione online), ect.

Da quanto detto, emerge l'esistenza di una grande varietà di sfumature e particolarità all'interno di questa attività, che si riflettono sulla relativa categoria contrattuale, richiedendo grande attenzione nella loro stesura da parte di entrambe le parti e grande consapevolezza dei rischi e delle potenzialità che si hanno a disposizione.

Per informazioni sulla nostra consulenza per la redazione e la gestione di contratti del web e dell'informatica visita questa pagina o contatta lo studio alla mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al numero 3289687469 o tramite il modulo di contatto sottostante.

Contatta l'esperto